MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

sabato 7 marzo 2015

Stabat mater

Un economista di sinistra, amico degli economisti "de sinistra", quelli che vogliono uscire da sinistra, mi chiede se sarei disponibile per un incontro il prossimo 16 marzo. Risposta:


Mi dispiace tanto, ma il 18 faccio lo Stabat Mater con la Cappella Ludovicea a S. Luigi dei Francesi (on topic), quindi il 16 provo. Vi divertirete senza di me...

Se sia on topic lo faccio giudicare a voi:


Non siamo anche noi alla croce dell'Europa?

E, a proposito d'Europa, non sentite una certa aria di famiglia?



Eh già...

Chiaro, no?

Capite perché a un musicista girano due volte quando arriva l'imbecille che dice che "oggi c'è la Cina"? Be', se non lo capite così, non so proprio come spiegarvelo...

Ma verrà anche per noi il terzo giorno:






(...e quel giorno Federico potrà finalmente smaltire il suo quintale di chiodi, e i C130 di Paolo decolleranno...)

(...Pergolesi è morto a 26 anni. Ma si può fare di meglio. Galois è morto a 21 anni, e, sì, come i piddini non sanno, non è l'inventore delle sigarette, ma di qualcosa di un po' più fondamentale, che peraltro non ha nemmeno inventato lui: era lì, dalla consumazione dei secoli, e lui prima di morire per futili motivi l'ha vista, e ce l'ha indicata. Allora, di fronte a persone che continuano a non capire che se un paese svaluta evidentemente un altro rivaluta, e che se in entrambi la quota salari cala la svalutazione non c'entra un beneamato cazzo, ma forse c'è di mezzo qualcos'altro, che si chiama lotta di classe, che è una cosa che se sei "de sinistra" dovresti prendere in considerazione, quale sovrumana forza di volontà, quale granitico imperativo kantiano può impedire a un pover'uomo come me di porsi la domanda di Dimitri: "Why is such a man alive?

"...But this unseemly scene was cut short in a most unexpected way. Father Zossima Father Zossima rose suddenly from his seat. Almost distracted with anxiety for the elder and everyone else, Alyosha succeeded, however, in supporting him by the arm. Father Zossima moved towards Dmitri and reaching him sank on his knees before him. Alyosha thought that he had fallen from weakness, but this was not so. The elder distinctly and deliberately bowed down at Dmitri's feet till his forehead touched the floor. Alyosha was so astounded that he failed to assist him when he got up again. There was a faint smile on his lips..."

E qui ci sarebbe molto da dire.

Ma tagliamo corto.

Se vi è piaciuta Vivica Génaux in Pergolesi, allora godetevela in Vivaldi. Voi ve lo siete meritato:


Come, non sapete l'inglese? Be', sapete che c'è? L'Europa l'avete voluta voi. Non è colpa mia se non potevate permettervela... Un caro saluto da Parigi).
 

4 commenti:

  1. C'è ancora parecchia gente, molti dei quali non hanno la comprensibile attenuante d'essere "ignoranti" (nel senso più squisito e candido del termine, il quale tuttavia non impedisce loro spesse volte di "comprendere" egualmente e forse meglio) che ancora pensa essere la musica, l'arte e la poesia uno svago, alla stregua di quel "divertissement" (inteso come devertere, senza rigenerarsi) su cui un genio, che riusciva a comprendere di fisica e di metafisica, espresse qualcosina di specifico. In questi termini, dunque, sovviene dapprima la Musica, di poi la Politica e infine l'Economia (ovvero una variante un poco spuria ed adattata del tradizionale ermetico Spiritus, Anima et Corpus).

    RispondiElimina
  2. Sarò un sinistrato ( mi prendo gli insulti anche se e scrivo per me , non mi sono mai espresso a favore ne contro l'euro , semplicemente ho adottato la buona norma di buon senso che impone di non esprimere giudizi di alcun merito su temi che non si conoscono.
    Sono arrivato su questo blog , partendo da una iniziale situazione di smarrimento , perché mi sono reso conto che la parte politica che considero vicina , negli ultimi 15 anni ha smarrito il suo campo d'azione , diventando , non so fino a che punto inconsapevolmente , l'utile IDIOTA della svalutazione salariale a danno dei lavoratori , con buona pace dei Landini di turno che non voglio capire o fanno probabilmente finta di ignorare l'origine dei loro mali , forse perché per anni le hanno fatto eco declamandola come il mondo fatato dove "avremmo lavorato di meno e guadagnato di più" per citare R.Prodi, chiedo perdono e siate comprensivi ero solo un bambino delle elementari a fine anni 90 quando sentii questa roba qua :)!
    Io per parte mia non penso di essermela ne meritata , ne votata , ne cercata questa follia organizzata dell'UE prima e dell'Euro dopo , che non c'entrano nulla con l'Europa , la quale dovrà essere ricostruita su basi razionali , dopo che la caduta di questa moneta maledetta sarà avvenuta , per il resto ringrazio sia il Prof.Bagnai , ma anche V.Giacchè e C.Borghi Aquilini che da prospettive diverse come è giusto che sia si stanno prodigando nel divulgare la verità con buona pace di quelli che se usciamo dall'euro , erutta il Vesuvio e si riattiva la faglia di San Andrea :D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto tra i più. Tutti noi e per noi intendo tutto il popolo europeo, inteso come continente, non abbiamo chiesto l'integrazione. A noi bastava vivere in pace e campare onestamente in base ai propri meriti. A destra come a sinistra. Ma quello che i politici sottomessi al potere del denaro sono stati capaci di fare, travalica qualsiasi pensiero logico. È merito delle persone che hai citato e delle tantissime persone che sostengono ed aiutano tali UOMINI e DONNE se oggi abbiamo la consapevolezza di ciò che hanno fatto. Non ti crucciare. Un abbraccio fraterno. Andrea

      Elimina
  3. Incantato. La preferisco coi capelli corti.

    RispondiElimina