sabato 10 novembre 2012

...więcej Europy

3 commenti:

  1. Ma allora provoca!

    Attendo un post adeguato ai miei profond studi di ugro-finnico, gaelico e del dialetto di Torriglia (bassa).

    RispondiElimina
  2. No, violinista polacca. Nun se famo manca' gnente. Solo per ristabilire la differenza fra i viscidi pagliacci e chi può permettersi di parlare di Europa.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.