Istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso - Vi prego di leggere questo post di introduzione. Eviterete di porre domande alle quali è già stata data risposta e potrete contribuire al dibattito in modo più originale, consapevole e documentato. Dal lavoro svolto su questo blog è nato Il tramonto dell'euro (disponibile anche in Ebook su varie piattaforme: formato Epub, Mobipocket, ecc.).

Eventi o contatti coi media: eventi@asimmetrie.org.
Sostieni questo progetto contribuendo a a/simmetrie.

Seguimi su Twitter: @AlbertoBagnai.

martedì 22 aprile 2014

Per voi...

...che ve lo meritate, il ricordo di una volta che rimasi bloccato a Parigi dalla neve, quando c'era ancora Zonin. Un po' di bellezza in una giornata nella quale abbiamo dovuto segnare tanti nomi sul taccuino. Tempus mutationis advenit!

(domattina su Libero il contrattacco...)


Missione compiuta?



domenica 20 aprile 2014

Le posizioni del mainstream sono in rapida evoluzione



Da sopra e da sotto...

E naturalmente, avendo er Palla stimato dall'alto il tiro della risacca in una decina di metri, siamo andati a fare una verifica empirica.

Io: "Cazzo, potevo portare l'asciugamano!"

Lui: "Scialla: un problema alla volta. Prima ci bagnamo, poi ci asciughiamo."

E così, nell'eleganza dei nostri boxer, ci siamo tuffati, fra le sorde maledizioni dei pochi genitori astanti, i cui figli vollero seguire il nostro cattivo esempio.

È proprio vero che il freddo è quello che senti, e che un piano B (leggi asciugamano) non serve: per uscire dall'euro basterà un po' di sole e una maglietta.

Buon appetito!




sabato 19 aprile 2014

Un giorno tutto questo sarà nostro (et resurrexit)

(...miii! Ma con tanti follower(s) che ho, non ce n'è nemmeno uno che domattina si sveglia alle 4 per salire sul Coccovello? Ve lo meritate l'euro! Buona Pasqua...)

(commenta er Palla: "Che persone spregevoli!" E invece lui, che è l'incrocio fra un pitone e un bradipo...)



















Visto che siete così bravi...

...invece di dirmi quello che so, perché non mi dite quello che non so?

Queste, cosa sono? Quale nome ha dato l'uomo, superbamente immemore della propria finitezza, a queste umili creaturine di Dio?

Grazie...



(...dico autem vobis quoniam nec Salomon in omnia gloria sua coopertus est sicut unum ex istis...)