MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

sabato 10 novembre 2012

...più Europa

7 commenti:

  1. Ha dato un occhiata all'ultimo post sulla pagina Keynes Blog "caro zingales il giappone non è la grecia"? Che sciacciasassi si riferisse a lei??? :-)

    RispondiElimina
  2. @Alessandro Michieletto
    come ho scritto, questi mandano "messaggi" che sanno di spot..
    come? uno legge e pensa: "ah, lo dice Zingales! il Giappone ha più del 200% di debiti? alla faccia! noi siamo migliori perché stiamo "risparmiando!"

    e consideriamo lo scenario di una discussione futura:
    -"il problema non è il debito pubblico ma privato..
    prendiamo ad esempio il giappone.."
    -"eh fratello.. aspetta! tra tre anni il Giappone sarà messo peggio della Grecia.. questo ce lo dice Zingales!"

    patta e pace, argomentazione che brucia una marea di punti per chi voglia ragionarci sopra.

    sulla risposta di brancaccio, penso che tutti su questo forum avremmo potuto scrivere quell'articolo.
    mi domando però una cosa: la banca centrale giapponese quanto debito detiene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo. A chi mi chiedeva di occuparmi di Zingales segnalo che me ne sono occupato due anni e mezzo fa: chi se lo ricorda? Cercate "agnello cattivo".

      Elimina
    2. Sbugiardino andata e ritorno (quest'ultimo per quelli che "La Cina svaluta"...)...Zingales le prende pure da Brancaccio...diciamo che non c'ha fatto una bella figura...ma si sa, lui insegna a Chicago....

      Elimina
    3. @valsandra, ma io mi riferivo ai commenti a quel post fatti da scacciavillani:
      "Meno male che oggi e' stato diffuso il dato sul Pil giapponese, cosi le idiozie dei portaborse universitari italiani hanno trovato un'immediata smentita"...
      Oppure: "Svalutare o creare inflazione equivale a tassare. La sovranita' monetaria serve solo ai politici per espropriare senza doverne pagare le conseguenze"...

      Elimina
  3. Professore, se le interessa, che ne pensa di questa proposta?

    http://www.bruegel.org/publications/publication-detail/publication/759-the-greek-debt-trap-an-escape-plan/

    Mi ha incuriosito.

    Ci vediamo il 22 Novembre (cosi' festeggio il compleanno in una facolta' diversa da quella in cui ho studiato 1 Eone fa)

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.