MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

venerdì 18 marzo 2016

(pausa)





 (...in 51 minuti, che non fa nemmeno dieci all'ora. Ma non voglio farmi male, sto fermo da un bel po'. Mi servivano molte endorfine per spiegarvi cos'è una correlazione, e sinceramente non so se ne ho accumulate abbastanza. Vedremo nel prosieguo della serata. Tutte le volte che passo sotto al porto fluviale penso all'Educazione sentimentale, che ho perso di vista da parecchio tempo. Ma ora devo occuparmi della "letteratura scientifica"...)

23 commenti:

  1. Professore! Faccia con calma, che impiegheremo molto più noi a capire che lei a spiegare...
    A proposito di corsa...mi ha dato un'altra idea per occupare proficuamente il tempo.
    Lei è un genio...anche quando riposa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono seguito da gente piuttosto strana. Per fortuna quando corro sono per lo più preceduto (almeno dai miei coetanei).

      Elimina
  2. Nel frattempo che lei raccoglie le idee io continuo a leggere L'imbroglio della semplificazione che ho comprato proprio quest'oggi

    RispondiElimina
  3. In pratica...a ta camina'! Bella prof.!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sfugge il dettaglio che siccome non sono arrivato al Quai Waddington in elicottero, e siccome non ho dormito sotto al ponte dell'isola, il percorso sopra lo devi moltiplicare per due!

      Elimina
  4. A virus ho ascoltato attentamente Pippo civati e sono giunto alla conclusione che non è di sinistra, non è italiano, non è un politico, non è umano.
    Basterebbe rispondere alla domanda a chi porta ricchezza l" immigrazione se non a chi ne sfrutta il lavoro.
    Uno de sinistra può essere cosi palesemente contro i lavoratori italiani??
    Sembra di si.
    E te credo che la sinistra scomparirà.
    Non parlo di elisabetta piccolotti di sel perche è andata anche oltre civati,oltre molto oltre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Civati è un grande mistero. Credo che non lo faccia apposta. Lui è così perché è così. Ormai il senso di cosa sia il capitale e cosa sia il lavoro questi giovinotti l'hanno perso del tutto, direi per scarsa familiarità col secondo.

      Elimina
  5. ....meglio dire in min/km...buon tempo sui 10..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lo so, ma mi rompe i coglioni (anche se si fa prima). Ho fatto 6,7 (quindi sotto i 10 km all'ora). Comunque la misura è approssimativa, perché usare Runtastic in roaming mi costerebbe troppo!

      Elimina
  6. Vorrei chiedere al professore e a voi tutti cosa ne pensate di questo:
    http://generazione-identitaria.com/2014/07/la-questione-dei-trattati-fiscal-compact-erf-mes-ttip/

    RispondiElimina
  7. Alberto credo che per me stia diventando fonte di paranoia e di macofobia. Scusi, ma non riesce proprio a essere cosí catastrofista e apocalittivo. Non esiste un modo per credere che in qualche modo non succederà niente? Tipo magari pregando? Non è possibile secondo lei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La macofobia è la paura degli squali, vero? Ma allora dovresti scriverlo col "k". In ogni caso, domani vado a messa in cattedrale e quando torno ti saprò dire se funziona. Tu dormi tranquillo.

      Elimina
    2. Poi, scusate, cosa ho detto che voi non vediate coi vostri occhi? Ho detto che chi fa finta di far politica disamora gli elettori dalla politica (e questo lo vedete tutti), e che questa cosa è più o meno stabile finché l'economia va bene, ma rischia di diventare instabile se la gente soffre (e questa è storia). Se volete parliamo della ligatura cum opposita proprietate, o della funzione di guadagno in analisi spettrale, o di come cucinare l'oca arrosto. Scegliete voi, io se ho qualcosa da dire la dico, altrimenti ascolto volentieri.

      Sorvegliate l'orto (grafia) però!

      Elimina
    3. Scusi l'ortomanzia ma mi sono inventato il termine in quanto polemos indica uno scontro fra due parti e il machomai greco il vero e propio combattere la guerra.

      Elimina
    4. Mario, ma proprio non lo capisci che siamo già in guerra (o i dati ISTAT sulla mortalità in Italia li interpreti come una semplice coincidenza temporale: il che potrebbe pure essere, ma allora come spiegarsi analoga osservazione nella Grecia 2011-2013)? La preghiera...certo funziona, come no. Esiste una letteratura scientifica a supporto della "correlazione" che sostieni...cfr. Leibovici L. Effects of remote, retroactive intercessory prayer on outcomes in patients with bloodstream infection: randomised controlled trial. BMJ 2001;323:1450...peccato che si tratta del solito numero natalizio del BMJ, dedicato proprio a 'giocare' con i numeri o meglio a prendersi gioco di chi utilizza strumentalmente i numeri...

      Elimina
    5. Si hai ragione Giuseppe è vero, ma allora, cosa deve fare l'ingnorante? O studia o lavora, o fa lo stoico o fa l'epicureo. Chi è felice tra i due?

      Elimina
    6. "Dovrebbe combattere, per svignarsela via" (Jack Sparrow. Pirati dei Caraibi, Ai confini del mondo).

      Elimina
  8. prima la salute, basta a salute e pa de scarpe nove(Manfredi '70)

    molti ne 'rinviano' l'acquisto e l'Istat ci dice che nel 2015 ci sono stati 51.000 morti in più. Grazie PeDe.

    Buona Festa del Papà a tutti i papà.

    RispondiElimina
  9. Professore, se vuole farsi 4 risate su un certo modo assai disinvolto nell'utilizzo del concetto di 'correlazione', mi permetto di suggerirLe quest'articolo uscito sul numero speciale natalizio anno 2003 dell'autorevole rivista scientifica medica internazionale British Medical Journal: Keaney JJ et al. The Brady Bunch? New evidence for nominative determinism in patients’ health: retrospective, population based cohort study. BMJ 2013;347:f6627, consultabile su http://www.bmj.com/content/347/bmj.f6627.

    RispondiElimina
  10. Stamattina mi sono svegliato tardi. E dopo un ciao da parte di mia moglie, ho trovato un regalo per la festa del Papà. Un quadro con disposti dal basso verso l'alto banconote: Una lira, 100 am lire, 500 lire. fino alle 100 mila lire. Be'... sono uscito a correre. Mai fatto, in un chilometro, anche meno sono riuscito a sfogare la rabbia...

    RispondiElimina
  11. "Tabarly" sta per "Eric Tabarly"?

    RispondiElimina
  12. Prof. ha detto di scrivere squali con la K e io ho correlato. Notizia Ansa , la Bauli ( nestlè ) chiude definitivamente lo stabilimento di Villanova Monferrato , acquistato 3 anni fa con un piano industriale favoloso ( favole... ) e così cessa la produzione di krumiri , no è peggio perchè i veri crumiri(li abbiamo sempre chiamati con la C visto che la K nn era nel dizionario ) li facevano a Casale Monferrato in via Lanza da piu di 100 anni con una ricetta brevettata e questi hanno venduto ai cinesi , che avento molti dollari , convertono tutta quella liquidità precaria ( non badando più di tanto al prezzo quasi fossero pezzetti di carta) in beni che secondo loro possono essere meno rischiosi e in questo caso golosi . Il piano prosegue imperterrito, anzi accellera, il GP degli stati a cercar di superare la Grecia anche sfidando la logica .

    RispondiElimina
  13. Stamattina ho corso la Stramilano. Intruppati nelle gabbie alla partenza, alzando lo sguardo si vedevano gli opulenti inquilini dei bellissimi palazzi vista Castello. Capiranno che la variopinta folla la' sotto non sale a pigliarli finche' campera' dignitosamente? Io spero di si', ma...

    RispondiElimina