MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

giovedì 1 dicembre 2011

Due nani, due misure

Fatemi essere politicamente scorretto. Scorrendo il Messaggero questa mattina mi sono letto il gustoso fuorionda di Sarkozy sulla sua collega di duumvirato, Angela Merkel. Poi sono andato a vedermi il sito di Le Monde, quello di Repubblica... Nessuna traccia.

Dispiace che per una volta che un politico dice una cosa giusta (l'atteggiamento della Merkel è suicida) non se ne trovi traccia in giro. Ci siamo però divertiti, col prof. Santarelli, a pensare a cosa sarebbe successo se un "incidente" simile fosse capitato a Lui, al Male Assoluto, a quello liberandoci dal quale avremmo sgretolato lo spread. Che stamani infatti era a 474. Ve lo immaginate: apriti cielo!

Alla fine, anche dal dibattito su questo blog, è chiaro che dalla crisi si esce cambiando la politica. E allora fatemi sognare una sinistra che non ragioni per appartenenze e che non debba consolidare il proprio consenso intorno a un nemico ma intorno a una proposta. Certo che finché comandano questi qui da sognare c'è poco. "A noi ci conviene perdere perché siccome Renata Polverini è una candidata di Fini, la vittoria della Polverini rafforza Fini...".

Andate a giocare a Monopoli, che lì almeno i soldi sono finti...

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.