venerdì 15 settembre 2017

La rabbia

Oggi avrei dormito.

Mi sono svegliato alle cinque e un quarto, ma non ero solo, come le notti precedenti. Il tepore di Roberta, il ritmo del suo respiro, mi hanno fatto riaddormentare, e così la sveglia, una tantum, è riuscita a fare il suo porco lavoro alle sei e un quarto.

Sconfitto dalla sveglia!

Scendo a farmi un caffè, e, incredibile auditu, sento lo scroscio dell'acqua nella doccia del bagnetto! Er Palla è sveglio ante lucem e si sta lavando! Due cose che un anno fa mi sarebbero parse impossibili...

Forse vi ricorderete di quando, prima dell'estate, dissi a TgCom24 che se si volevano fare investimenti pubblici c'era solo l'imbarazzo della scelta: ad esempio, Via della Moschea, dove passo per portare a scuola i figli, è un colabrodo, e sarebbe stato opportuno porvi rimedio prima che ci scappasse il morto. Per una pura coincidenza (credo) la risposta del comune (o della circoscrizione? O della città metropolitana? O della provincia? No, la provincia no, non c'è più...) non è tardata: via della Moschea è stata chiusa. Per lavori, direte voi. No. Per evitare il morto (che sarebbe arrivato senza fallo: io azzecco tutte le previsioni - purtroppo - perché elaboro buoni modelli: uno scooter che arriva a 70 all'ora in curva su una buca profonda 15 cm, invisibile perché colma di acqua, cosa volete che produca, se non una salma?).

La sintesi è che da più di un mese, per andare verso Roma Nord, si passa per Viale dell'Agonistica (un concetto che, with all due respect, mi appartiene più della moschea, come avrete capito).

Così, un giorno, passando di fronte ai campi di rugby, dico ar Palla: "Certo che se avessi continuato, col fisico che hai adesso ne faresti di risultati...".

Risposta: "No, forse è meglio che abbia smesso: con la rabbia che avevo addosso l'anno scorso avrei ammazzato qualcuno".

Io so quello che mi è costato tirare avanti questa baracca. A voi tirarla avanti costa molto meno: oggi dovete solo ricordarvi di votare per questo sito, cioè di votare per noi: indicate dieci siti in questa scheda, selezionando il nostro nel gruppo 27 (dove è stato "nominato", peraltro, da voi!). I motivi li sapete, e uno è questo, ma il principale resta questo: per aver detto prima, meglio, e rischiando più di altri, che le politiche di Monti ci avrebbero distrutto, meritiamo di essere acclamati miglior sito politico.

If we are not for ourselves, who will be for ours?

Quindi votate, o smettete di farmi le lezioncine su come si crea un'egemonia culturale, o su quanto sia necessario fare un altro partito dello zero virgola. Nelle grandi come nelle piccole cose contano i risultati. Una piccola vittoria è meglio di una mediocre sconfitta.

E comunque, se volete un consiglio, ricordatevi sempre che la famiglia viene prima (e la salute forse ancora prima). Senza Roberta, er Palla non l'avrei ritrovato. Inutile dire che una somministrazione oculata del Farmaco Immunizzante Contro l'Adolescenza (in dosi massicce e in forma purissima) ha svolto un ruolo determinante. Semper laudetur. Marco Scanavacca potrebbe fornirci ampia documentazione sulle varie forme sotto le quali esso viene immesso sul mercato: ma forse è meglio soprassedere.

Pace e bene, e votate!

23 commenti:

  1. Votato appena si sono aperte le votazioni! Nel frattempo sto finendo di leggere l'Italia può farcela dopo aver finito il tramonto dell'Euro. Grazie prof!

    RispondiElimina
  2. Il massimo nella vita é un uomo che possa oltre alla grande cultura avere grande sensibilita' e filosofia di vita. Grazie Alberto.

    RispondiElimina
  3. Qual'è il farmaco immunizzante? Come si fa? Io sono stato fortunato, credo, perché due miei ne sono passati indenni mio malgrado e il terzo l'ho ereditato che pare quasi immune. Però un consiglio farebbe sempre comodo ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando diventi grande papà te lo spiega.

      Votato, già da tempo.
      Grazie ed auguri a tutta la famiglia.

      Elimina
    2. Ho votato ed ho convinto il mio fratellino a votare. Comunque vada, grazie.

      P.S. Farmaco Immunizzante Contro l’Adolescenza è una sigla, infatti ha le iniziali maiuscole ed er Palla si lava ed è meno adirato.

      Elimina
    3. Scusate, ma che vogliamo fare? Un disegno? Una animazione?

      È più che sufficiente un garbato accenno.

      Elimina
    4. Fretted Instrument Guild of America...

      Elimina
  4. Risposte
    1. Veramente io mi riferivo al farmaco immunizzante https://it.wikipedia.org/wiki/Phocidae

      Elimina
    2. Come cantava anche la buonanima di Pino Daniele.

      Elimina
  5. Fatto. Questo voto mi viene facile, quello alle urne mai. Sono un elemento un po' spurio nel consesso dei suoi affezionatissimi sodali eppure la seguo dal mio angolo con un'ammirazione sconfinata. Lei non solo ha aperto gli occhi a tutti, ma ha scardinato pionieristicamente e per sempre - ormai per sempre - i meccanismi di quel cantiere che lavora alla costruzione di una società civile quieta, costantemente divisa fra religione e barbecue.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è vero che ti ha aperto gli occhi, dovrebbe venirti facile capire almeno per chi NON votare....

      Elimina
  6. Votato! Con una adolescente e un pre-adolescente in casa forse avrei bisogno di qualche consiglio da Marco Scanavacca...

    RispondiElimina
  7. Il problema non è fare lo sforzo di andare a votare, ma dover votare forzatamente anche per categorie in cui tutti i finalisti ti fanno venire il vomito. E poi, ma come ha fatto ad arrivare in finale un twitteter che ha un account protetto?!

    RispondiElimina
  8. Non so perchè, ma voglio condividere questo con molta nostalgia. La Rabbia mi portò a salire sul ring molto tempo fa; ho combattutto anche contro i cari tedeschi in diverse occasioni in città grige e poco accoglienti che aumentavano l'ansia pre-gara, come quella del ciccione; negli anni in cui, martellante, ci veniva ripetuto che loro, più a nord fossero virtuosi e noi dei maiali dal debito ingestibile, combattere fisicamente contro i rappresentati di quei paesi, mi dava una marcia in più: era solo uno sporco trucco per guadagnare rabbia agonistica pensare all'Euro-propaganda e incazzarmi ed anche se alla fine scoprivo che molti di loro erano ragazzi provenienti dalla turchia o altri posti poco virtuosi più a sud di noi, certamente più apprezzati per l'arte di saper menare meglio dei virtuosi noridici, vedere la bandiera italiana con scritto WIN sotto, è stata una delle cose più belle che mi sono successe. Peccato però, che la crisi da debito privato, si è portata via gli sponsor, le entrate dei corsi da istruttore e l'intera palestra dove potevo allenarmi, facendomi convivere malamente e nuovamente con la rabbia, senza poter combattere contro i virtuosi nordici come facevo un tempo.

    RispondiElimina
  9. Caro Prof, e cari Goofynomici...

    Uh, ricordo una foto, qui sul goofybloggo, vista mentre stavo accíso, in invernogennárico 2017, con potente flú: una vista in pianta, una plongée del prof sorridente, beato su un letto, sfondo blú (?) con il figliolino a dimensione fagiòlo di fronte. Bellissima. E son contento che sia andata bene infine. In quella foto, per chi sa osservare molto si vedeva.

    Spero che fosse lo masculo... ;)

    Un abbraccio a tòdos.

    RispondiElimina
  10. Votato, anche se in zona Cesarini!
    Meglio tardi che mai!
    ;)

    RispondiElimina
  11. votato!
    ogni giorno capisco meglio l'invito a mantenere la calma!

    RispondiElimina
  12. Ma per chi ha una femmina adolescente qual'è il farmaco?

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.