sabato 30 settembre 2017

#goofy6



(...coming soon...)

25 commenti:

  1. La vespa, simbolo di una grande Italia che non esiste più...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Ne avevo una, vecchierella. Io ed Elena, la mia pard (Tex mode) abbiamo visto molto con lei, alla giusta velocità.
      Dicembre, Pescara. Vedo se...Chissà. ;)

      Elimina
    2. L' Italia esiste. Nel mio cuore sempre.
      Bel tricolore questo Goofy 6.
      W l' Italia.

      Elimina
  2. Verrei con la Vespa.
    Lei, nonostante i 36 anni, potrebbe, io no di certo.
    Ci sarò comunque, grazie ad un mezzo più consono alla mia schiena.

    RispondiElimina
  3. Oppure ce stai a dì che arriva Vespa er giornalista ? :-)

    RispondiElimina
  4. La mia Vespa! Ancora ci vado al lavoro, tutti i giorni con la stessa, da ormai 36 anni... Pensare che tanti non possono dire lo stesso neppure della moglie! ☺

    RispondiElimina
  5. Chissà perchè Vespa; mi viene da piangere. 3• posto campionato regionale di gimkana vespistica 1966 e circa 100 gare tra 1964 e 1967. Una delle prime tre mitiche vespe 50 vendute in Italia. Una delle prime tre vespe 90 ss vendute in Italia.
    I miei erano rappresentanti Piaggio, quindi sono vissuto simbioticamente cin questo scooter.

    RispondiElimina
  6. sulla vespa c' è una leggenda:sarebbe derivata dal carrello del Piaggio P-108 ,l' unico m bombardiere strategico costruito dalle potenze dell' asse.Vedi qui https://it.wikipedia.org/wiki/Piaggio_P.108 .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simpatica curiosità!
      Io ci trarrei un insegnamento: Dopo una guerra, anche terribile come la II (e come quella che stiamo subendo), si può rinascere e per farlo non si butta tutto il passato ma si riutilizza quello che resta e le esperienze fatte.

      La vespa come analogia mi pare azzeccata anche in questo senso.

      Non molliamo, finirà anche questa brutta epoca e ricominceremo.

      Elimina
    2. Mah, un motore stellare non è proprio un fantolìno, e metterlo in moto con un robino da 3/4 cavalli è francamente ardua impresa.

      PS

      Ho il biglietto. Adesso si tratta di accocchiàre un poco di vita famigliare, lavorativa et cetera. Se tutto fila liscio sarò al Goofy6.

      Elimina
    3. Mi scusi Giònni ma temo di non aver proprio capito :(

      Elimina
  7. Ma il titolo "Più Italia" c'è ancora? Non va sulla legenda?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non vuoi vivere cento anni? Sarà una lunga lotta, ci dispiacerà perderti per strada. Mi raccomando: pochi carboidrati, poco alcol, poca carne rossa, e...

      Elimina
    2. "Mi raccomando: pochi carboidrati, poco alcol, poca carne rossa, e..."

      ... e che si vive a fare così??? :-D

      Elimina
  8. PS La vespa bellissimo simbolo

    RispondiElimina
  9. Prenotato! Sarà il mio secondo goofy, dopo quello dell'anno scorso

    RispondiElimina
  10. il costruttore di elicotteri che inventò la vespa
    come molti altri personaggi IMMENSI di arte, cultura, industria italiani dovrebbe essere un intercalare, invece, come gli altri, è semi sconosciuto.
    https://it.wikipedia.org/wiki/Corradino_D%27Ascanio

    RispondiElimina
  11. Scusate se cado dal pero..come posso prenotarmi?

    RispondiElimina
  12. Come lo scorso anno e i precedenti, non mi sento in grado
    di affrontare le spese complessive per partecipare al Goofy 6.

    Per quello che riesco a fare, preferisco donare tutto quello che posso ad a/simmetrie. Seguirò se possibile in streaming come sempre applaudirò e dirò, se sarà il caso, la mia sequela di parolacce senza il timore di essere giustamente vaporizzato dal Prof.

    Mi farebbe comunque piacere poter aiutare chi desiderasse veramente essere presente e fosse in una situazione simile alla mia offrendogli il biglietto di ingresso. Sarebbe un po' come essere lì anch'io.

    Prof., se lei fosse d'accordo e fosse possibile, potrei acquistare il biglietto e girare a lei o alla segreteria di a/simmetrie gli estremi in modo che lo si possa riutilizzare come meglio crede.

    p.s. non mi interessa sapere chi potrà essere il destinatario del biglietto, e neppure il suo ISEE ;D

    Buon Goofy6 a a tutti.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.