MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

giovedì 10 settembre 2015

Allein (3)

Confrontarsi con problemi veri. 

Non con il brillante associato dell'università il cui nome è un falso accrescitivo il quale ritiene che le curve di domanda abbiano pendenza positiva. 

Non con il sulfureo opinionista della Magna Grecia che pensa di aver scoperto il concetto di sintesi neoclassica (40 anni dopo Leijonhufvud). 

No. 

Problemi veri.

Il caldo e il freddo. L'alto e il basso. La paura. La solitudine. E quella cosa in teoria tanto neoclassica, tanto liberista, ma alla quale nessun liberista soggiace: pagare per i propri errori...

"Cazzo non ho neanche una scatola di fiammiferi, se resto qui come faccio a far capire all'orso che io sono un uomo - con tutta quella storiella di Prometeo - e lui un essere 'inferiore'!? E se non ci crede?"

Non vi annoio con gli aneddoti (che per essere compresi necessiterebbero di dettagli che vi darò quando sarò da un'altra parte). Posto ergo sum. E vediamo se le foto vi aiutano a localizzarmi...












(Buona notte...)

36 commenti:

  1. La strumentazione amatoriale di geo localizzazione mi indica, lago di Barrea
    Sarà ?
    Buon riposo
    notte

    RispondiElimina
  2. Così, ad occhio, mi sembra Barrea vista dal versante sud del Monte Greco.

    RispondiElimina
  3. L'affare si ingrossa (purtroppo).

    http://www.zerohedge.com/news/2015-09-10/major-humiliation-obama-iran-has-sent-soldiers-support-russian-troops-syria

    RispondiElimina
  4. Lago di Barrea visto dal Monte Greco?
    Buon Riposo.

    RispondiElimina
  5. Parco nazionale d'Abruzzo, Lago di Barrea, forse

    RispondiElimina
  6. Dunque, a me sembrano dolomiti, ma non riesco a capire il versante. I ghiaioni mi fanno pensare alla Carnia

    RispondiElimina
  7. Questo dovrebbe essere dal J6 per il vallone rosso.
    Quello di ieri, l'anello classcio K5/K4 per il lago vivo.

    RispondiElimina
  8. Beccato, quello sotto è il lago di Barrea

    RispondiElimina
  9. A Roma le more sono tutte riarse e secche!

    RispondiElimina
  10. Boh... la pozzanghera sembra Lago di Caldaro...

    x me il + bello è lago di Toblino. Fantastico


    RispondiElimina
  11. Mi sembra Barrea, in particolare quarta e quinta foto sembrano ritrarre il monte Greco. Anche qualora non si trovasse lì è un posto bello da paura con sentieri non da tutti.

    RispondiElimina
  12. Inquietante lo scheletro.... Spero sia in possesso di bussola e di una buona carta..

    RispondiElimina
  13. Beccato, quello la sotto è il lago di Barrea

    RispondiElimina
  14. Ehi, ma la settima foto sono gli avanzi del suo spuntino?

    RispondiElimina
  15. La foto panoramica col lago suggerisce una certa somiglianza con la località di Barrea, nel parco nazionale d'Abruzzo.

    RispondiElimina
  16. Quanto capisco e mi toccano queste parole! Problemi veri....

    RispondiElimina
  17. Spettacolare, selvaggio. La bellezza nutre.

    RispondiElimina
  18. Versante Ovest del Lago d'Idro. Su google maps sembra simile

    RispondiElimina
  19. I monti sembrano abruzzesi, la provincia quella dell'Aquila (dove ho fatto l'università, ma sarebbe stato meglio Pescara, per il clima e per i professori!), così guardando su Google Maps sembra di scorgere il profilo del lago di Barrea... (mai sentito prima d'ora)

    RispondiElimina
  20. Monte Greco/Serra Rocca Chiarano, a quanto pare. Le foto del lago di Barrea la dicono lunga. Buone passeggiate e buona disintossicazione.

    RispondiElimina
  21. Certo che per uno che ha bisogno di riposarsi ne ha di energia eh!?
    Probabilmente quando vorrà "faticare" la troveremo su di una sdraio in riva al mare.
    Buone vacanze.

    Ah, qua dove c'è (ancora per poco) la tecnologia ho trovato queste simpatiche istruzioni: Come allontanare gli orsi.

    L'azione più immediata ed in mancanza di altre soluzioni sembra sia quella di fare un grosso casino con un pentolino, coperchio o qualcosa di metallico sbatacchiandolo con un sasso o altro pezzo di metallo, auguri di non fare la fine di quel mucchio d'ossa della foto.

    RispondiElimina
  22. Caro Professore,

    quando volesse passare dal trekking alla roccia, faccia pure un fischio, garantisco compagnia laconica, ingaggio scacciapensieri quant'altri mai, ma soprattutto certezza "granitica" di rigenerazione fisico spirituale. Una contemplazione verticale.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  23. egregio prof se l'esplorazione montana è la parte più importante del PIPSDE (Piano per la Individuazione di un Posto Sicuro dopo la Dissoluzione dell'Eurozona) ) ci faccia sapere che contribuiremo anche alle spese di allestimento. Dopo aver letto
    - di Casa Pound e del raduno che mi ha fatto tornare alla mente la frase lapidaria di IPS che i tedeschi, se impegnati a lavorare, probabilmente avrebbero disertato le riunioni e i comizi nazisti (S.E.&O)
    - delle intenzione fassiniane di rinegoziare le regole europee, quindi contrapponendo un nuovo sogno al fogno precedente
    credo che ci sia necessario un rifugio sicuro.

    RispondiElimina
  24. Buonasera Professore, Per caso si trova in quel di Barrea?

    RispondiElimina
  25. Un fegato consunto potrebbe essere un buon viatico, per affermare la propria superiorità genetica. O forse, mi piacerebbe che lo fosse.

    RispondiElimina
  26. Dall'alto si vede il Lago di Barrea (fotointerpretando), non sono mai stato da quelle parti, dalla Sicilia non è proprio una gita fuori porta!
    La invidio avrei voluto portare lla famiglia a visitare il Parco d'Abruzzo, ma non è andata come speravo....

    RispondiElimina
  27. professore si vada a fare la camminata dal lago di braies a croda del becco. 1400 di dislivello la si fa i 4 ore ma per uno non allenato come me tirava da far paura. 4 ore in pratica senza un tratto in falso piano solo salita (ho capito finalmente la durezza del vivere una fatica bestia senza mai vederne la fine). però da sopra si vede il confine con i fratelli dell'osterreich e il lago sotto. inoltre nella malga prima dell'ultima salita si mangia pure bene

    RispondiElimina