MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

martedì 17 febbraio 2015

A Celso (post ad personam)







...ma anche:

...e soprattutto:


...perché:


Wie wohl tust Du...

E ora andiamo a cena, ben sapendo che:


Herr, bin ich's?

E quindi:



16 commenti:

  1. in questo momento sul canale francese FRANCE 5 stanno trasmettendo una docufiction sulla fine dell'euro. Titolo BYE BYE L'EURO. Stanno facendo vedere tutti i passaggi che vivranno i francesi quando finirà la moneta unica. Professore, immagino che sappia già di questo visto che hannno intervistato anche Sapir. I valori di oscillazione sono poi quelli già sentiti a Roma tempo addietro con Sapir e Granville.La nuova moneta francese nella fiction l'hanno chiamata euro-franc. E' una fiction fatta molto bene devo dire, piena di finte interviste a commercianti e gente comune. Aiuta parecchio secondo me contro il panico. Stanno proprio mettendo le mani avanti i francesi da quanto vedo. Ovviamente in questa storia si mostra che sono gli italiani a uscire per primi. Da vedere anche perchè ci trovate la finta notizia dell'uscita dall'euro con i titoli di giornali e la faccia del nostro premier.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto provando a far intuire l'importanza di questa cosa alla Fronda.

      Elimina
    2. Buon lavoro Prof. Alberto Sisifo Bagnai!

      Elimina
    3. Vaste programme, Alberto.

      Elimina
    4. Su YouTube non c'è in versione completa....sarebbe carino tradurlo e fare una versione con sottotitoli in italiano...ma purtroppo non conosco il francese

      Elimina
    5. Ci vorrebbe un volenteroso che lo traducesse per i diversamente francofoni...

      https://www.youtube.com/watch?v=JX_mpVMJjs4

      Elimina
    6. Mia pare comunque che Sapir sia molto critico riguardo all'impostazione ed al messaggio veicolato dalla docu-fiction

      Elimina
    7. L'ho cercato ma a questo link

      http://www.france5.fr/emission/bye-bye-leuro/diffusion-du-17-02-2015-20h40

      dice che il documentario non è disponibile dalla mia (e credo anche vostra) posizione geografica.

      Va bene, speriamo di vederlo succedere presto nella realtà.

      Elimina
    8. La strategia....
      #L'Italia puó farcela
      QED

      Elimina
    9. @ Celso: De Gaulle?

      @ M. Calabrò: il link va bene. Attali, sembra che parli con l'allume in bocca. del tutto incomprensibile.

      Elimina
  2. Al limite dell’Ermetismo simbolico, quasi appropinquandosi al miglior Jacob Bohme, et similia (ciò che propriamente stimola la conoscenza intuitiva diretta, e non mediata da alcunché).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Das ist, so der Mensch seinen Geist erhebt in die Gottheit, so quillet und qualifizieret in ihm der Heilige Geist und der höllische Saft.

      Elimina
  3. Erhaben und grossartig. Mai la sempre uguale miseria di una vicenda terribile quanto ricorrente fu emblematicamente evocata in forma così sublime e paradigmatica.
    (Grazie di cuore, perché questo post senza saperlo mi riporta per varie ragioni personali a tempi lontani, ma non dimenticati)

    RispondiElimina
  4. Caro Prof. leggo che Salvini e soci, propongono la Flat Tax... Ora mi domando, ma la costituzione ?

    Art. 53.

    Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.

    Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.

    ...Lei che più di me ha contatti con la Lega Nord e Matteo Salvini, ne ha potuto parlare con loro ? Cosa ha loro suggerito ? Lei è d'accordo ? [ Se non si fosse capito a me NON piace, e la ritengo contraria ai principi costituzionali ] - Saluti da Napoli.

    RispondiElimina
  5. Professore ha ragione lei , è impossibile farli ragionare, iniziano a darti del fascista , quando basterebbe che leggessero uno dei ultimi articoli di Krugman , uscito qualche giorno fa sulla Grecia per rendersi conto che fascista è chi sostiene l'euro non chi lo contesta nella sua criminale esistenza :)!

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.