MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

venerdì 8 giugno 2012

Mi è morto il notebook

Meglio così, almeno mi riposo. Domani è un altro giorno. Certo, se non riparte è un bel casino: tutto il lavoro per il convegno sta lì... Ma quando c'è la salute...

24 commenti:

  1. Sent from my iPhone. Se muore pure lui, si vede che Draghi mi pensa.

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Sti poteri forti! Ma devono abbandonare Monti per prendersela con me?

      Elimina
    2. ahi ahi ahi...niente policy di backup!
      e dire che da uno stratega come te non me lo sarei aspettato...!

      ps: non si rompono quasi mai gli hd. 'notte

      Elimina
    3. Dieguccio... ho detto che non avevo un backup?

      Elimina
    4. Ah...:) ho dedotto male allora!

      Ok almeno adesso abbiamo la prova: se i poteri forti non riescono ad azzerare i tuoi dati, come avrebbero potuto organizzare scientemente il macello dell'€pa?

      Elimina
  3. ah nell'ipotesi peggiore che si fosse rotto l'hd , ci sono sia programmi specifici per tentare il recupero che specializzati di hardware che possono tentare il recupero almeno parziale dei dati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che sei un po' un menagramo? Secondo me è solo un problema di ventola, si deve essere surriscaldata la cpu. Domani riparte. Io ci dormo sopra.

      Elimina
    2. ecco lo sapevo che l'avresti detto!^ comunque se si è rotta la ventola fai prima a staccare l'hd e trasferire i dati su un altro pc...(nell'attesa che venga riparata)
      fosse stato un problema i surriscaldamento momentaneo dopo 10 minuti sarebbe dovuto ripartire...

      Elimina
    3. Salve Professore, a proposito di Draghi, cosa significa che offre liquidità illimitata alle banche per tutto il 2012 all'1%? è un Ltro3 senza limiti di importo?

      Grazie

      Elimina
    4. Fonte? Comunque credo voglia dire che Obama e Merkel vogliono arrivare alle elezioni...

      Elimina
    5. Non ricordo la fonte, potrebbe essere un telegiornale, comunque cercando su google vedo che la notizia è circolata ampiamente. Quindi l'agonia si prolungherebbe...

      Elimina
    6. Penso intendesse questo, che è un microbico annuncio da dare in pasto alle idrovore dell'azionario per qualche giorno (Draghi la prima cosa che guarda al mattino sono gli indici azionari, parola sua al WSJ - che vita triste...):

      "La Bce fornirà liquidità illimitata alle banche fino alla fine del 2012, annuncia [Draghi]. "Abbiamo deciso di continuare a condurre le nostre operazioni di rifinanziamento principali, come le procedure di asta a tasso fisso con piena aggiudicazione dell'importo per il tempo necessario, almeno fino al 15 gennaio 2013", spiega."

      Tenendo presente che tutte le misure non convenzionali di politica monetaria "sono di natura temporanea", la Bce seguirà da vicino gli ulteriori sviluppi per garantire a medio termine la stabilità dei prezzi per l'area dell'euro, agendo "con tempestività e fermezza"."

      http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Bce-Draghi-Aumentati-rischi-al-ribasso_313379086084.html

      AHAHAH! Effettivamente c'ha preso lei prof... una rielezione a presidente degli USA val bene un ricatto ai crucchi (magari ricordando loro che a Ramstein l'aviazione americana non si trova in villeggiatura...). Un "valido" compromesso POLITICO tra Merkel e Obama - che durerà fino a luglio.

      Distopia.

      Quando mio figlio mi chiederà:

      "Babbo, come sono nati gli Stati Uniti d'Europa?"

      Io potrò rispondergli fiero:

      "C'era un grande presidente americano che rischiava la rielezione perché anche laggiù non c'era lavoro e siccome l'Europa non esisteva ancora ci disse che bisognava farla se no era colpa nostra se lui non veniva rieletto."

      "E poi?"

      "E poi le banche di noi debitori stavano per fallire e avrebbero fatto fallire le banche dei nostri creditori che a loro volta erano indebitate con altri creditori che avevano fatto credito a noi debitori. E così le abbiam salvate mettendo tutti i nostri risparmi assieme e abbiamo fatto gli Stati Uniti d'Europa!"

      "Ma babbo, questa storia fa schifo e non la capisco mica, non è neanche quella che ci raccontano a scuola! Secondo me tu ti inventi le cose perché a scuola sei andato poco e sei invidioso di quando c'erano le lire del nonno che ti dava la paghetta e ti pigliavi di tutto mentre a me con 'sti cinque euro che mi dai a malapena mi pago la mensa a scuola"

      "Si chiama moderazione salariale e non l'ho imparata a scuola ma sulla mia pelle, che ora è anche la tua. Mi pare la spiegasse un certo prof Bagnai prima che gli chiudessero il blog..."

      Elimina
  4. http://perspectives.pictet.com/2012/06/07/european-central-bank-there-is-no-silver-bullet-for-this-crisis/

    Solo 1week, 1 month e 3 month LTROs pero'.

    RispondiElimina
  5. IO e il mio amico Hal-9000 le porgiamo le più sentite condoglianze per la scomparsa del caro notebook. Sono sempre i migliori che ci lasciano per primi. Spero possa presto consolarsi, gentile prof, e rifarsi una vita con un nuovo compagno. Nel frattempo potrà forse distrarsi con la visione dei filmati dell'incontro di Vasto: http://www.ecodellarete.net/code/xslt.aspx?guid=c8ce7d70-e68e-4113-9018-ee81a2a7f41b&isOld=False&idSelEdition=47eeab4e-5a79-40f1-8949-0d94729755ac

    RispondiElimina
  6. Certo se dovesse cadere l'euro, ci vorrà un camion di lire per acquistare un notebook nuovo!

    Sto scherzando! Sto scherzando! Debito privato, debito privato!

    Abbia pietà di me, è il mio primo messaggio, ma giuro che ho letto tutto (commenti compresi).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che glielo dico all'altro Salvatore che ti sei sporto sui cancelli di Mordor a commentare insieme a noi cattivoni nazionalisti ed anti €fili!!!!
      Magari ti manda un commando con Boldrin e Giannino a sculacciarti!

      Benvenuto carissimo!

      Elimina
    2. Non dirmi... Il Baglieri viene from Amerika? Però ha una caratteristica che i liberisti non hanno: sembra spiritoso... O è un donaldiano? (ma varrebbero le stesse considerazioni). Comunque sia, lo accogliamo in questa fraterna comitiva...

      Elimina
    3. Per fortuna no, ma è omonimo e attento osservatore, nonchè sibillatore, con un altro ammerikano con il quale non di rado intrattengo tranquilli e conviviali dibattiti sul 'mehr Europa'. Accolgo anch'io il vecchio collega di università e compagno di notti insonni :)

      Elimina
    4. Io vengo from Sicily e non sono (Mc)Donaldiano (preferisco la pasta coi ricci).

      Più che di moneta, da buon imprenditore italiano, sono esperto in crediti ed un po' meno esperto in come riscuoterli.

      Maledetto debito privato!

      Elimina
  7. pensi che la gloriosa rivista Nuova Elettronica vendeva un PC negli anni settanta (credo) in scatola di montaggio, prima che ci arrivassero gli ammmericani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma va' ? e che pc erano ?links? ho visto il film ' pirates of silicon valley' ' i pirati della silicon valley' che faceva vededere che ^vendevano^ dei ^giocattoli^ pc (prima che wosniack assemblasse il primo apple...) che non servivano a nulla e che erano venuti in contatto con bill gates...

      Elimina
    2. eccolo qui

      www.z80ne.com

      quindi anche se con la nuova lira non potremo più comprare i pc ammmmerikani, ci potremmo armare di un autarchico saldatore et-voilà

      Elimina
    3. Mi ricordo il mio primo Olivetti M240, un 286 glorioso e fatto benissimo. Credo che in Italia ci sarebbe un vero e proprio boom di assemblatori

      Elimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.