MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

lunedì 21 novembre 2011

Da non perdere...

Krugman sul NYTimes: un momento di ilarità (anche se viste da qui le cose sono meno divertenti).

Rimango però affezionato alla mia analisi (fregandomene se ogni tanto qualcuno la definisce "complottista"). Senza disconoscere la forza dirompente della stupidità, così ben analizzata da Cipolla in "Allegro ma non troppo", dobbiamo avere il coraggio di vedere che dietro a certe scelte c'erano interessi ben precisi: l'interesse della Germania di ricreare, dopo il crollo di Bretton Woods, un sistema che assicurasse il successo della sua strategia di deflazione competitiva; l'interesse delle classi dominanti dei paesi periferici di "disciplinare" i salariati col vincolo esterno.

Questo era il fulcro del mio intervento su sbilanciamoci, e questo è quello che la sinistra per bene e decotta dei salotti e dei tinelli buoni non si vuole sentir dire. Poverina, l'euro è l'unica cosa che le è stato permesso di fare in quaranta anni, ed è quindi comprensibile che sia affezionata all'idea che fosse una cosa buona!

Quanta parte ci sia stata di stupidità (a sinistra) e quanta di furbizia (a destra) in quello che è successo non lo sapremo mai, ma certo la visione di Krugman, geniale e divertente quanto si vuole, attribuisce troppo peso alla stupidità!

4 commenti:

  1. CARISSIMO PROF. BAGNAI ALLA LUCE DELLE SUE AFFERMAZIONI E DI QUELLE DI KRUGMAN CHE NEL SUO ARTICOLO HA DEFINITO I PADRI FONDATORI DELL'EURO DEI ROMANTICI PRIVI DI SENSO, CHI AVRA' IL CORAGGIO DI DIRE BASTA ALL'EURO PER PRIMO? E SE QUESTO AVVENISSE SI CREEREBBE IL PRECEDENTE CHE SPINGERA' ANCHE GLI ALTRI A FARLO?
    E POI SCUSI LA MIA PROLISSITA' MA E' POSSIBILE CHE LE DIFFERENZE INFLAZIONISTICHE CON LA GERMANIA DIPENDANO SOLO DA MODERAZIONE SALARIALE E CMQ UNA DISOCCUPAZIONE PIU' ALTA NEL PERIODO PRE-CRISI? CIOE' CI SONO ALTRE RAGIONI (AD ESEMPIO MINORE INFLAZIONE IMPORTATA)?

    GRAZIE UN SUO EX ALUNNO DI PESCARA

    RispondiElimina
  2. Carissimo,

    non devi scusarti per la prolissità, che eventualmente avresti imparato da me.
    Voglio anche precisare che non sono animato da xenofobia. Se qualcuno ci avesse proposto un referendum per diventare tedeschi probabilmente sarei stato l'unico a votare sì: parlicchio il tedesco, ceno alle 18:30 e mi piace la nebbia. Il mio problema è che nessuno ci ha fatto capire che con l'euro in fondo stavamo scegliendo questo. Che ci sia un problema di democrazia mi sembra ormai evidente, no?
    La domanda che poni è interessante. La risposta difficile. Non sarebbe nemmeno poi tanto strano se alla fine "basta" lo dicessero proprio i tedeschi. La zavorra del Sud serve finché ha sangue che puoi succhiare... Ti faccio un esempio: fino a poco tempo fa la Merkel diceva che un'uscita era assolutamente fuori questione per il problema che indichi tu (perché avrebbe attivato una specie di "effetto domino" in seguito al quale tutti i paesi deboli si sarebbero sfilati). Dopo che è uscito il dato sulla produzione industriale tedesca di settembre (-2.8%) la Merkel ha cambiato atteggiamento. Perché? Credo perché certi ambienti cominciano a capire che se non danno un minimo di respiro alle economie del Sud perdono un mercato di sbocco che è l'unico sul quale hanno fatto risultati negli ultimi dieci anni.
    Torno a dire che alla radice della vittoria (di Pirro?) tedesca non c'è solo la moderazione salariale estorta con la disoccupazione. Certo, c'è anche un po' più di produttività, forse anche meno inflazione importata da costi (e zero inflazione importata da domanda...).
    Ma è facile essere produttivi se sai a chi vendere i tuoi prodotti! In economia si chiama legge di Verdoorn, spero di riuscire a parlarvene in questa vita...

    RispondiElimina
  3. ...senza offendere nessuno, ma solo per mostrare la potenza del principio fondante della Goofynomics, si potrebbe anche dire: è strano come la stupidità della sinistra vista da destra somigli a furbizia!

    Enjoy: http://www.youtube.com/watch?v=9XZJuoUjZT0

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.